TCO

Costo totale di possesso.

Vediamo quali sono i fattori del TCO, Costo totale di Possesso.

Il TCO è il costo totale di possesso della vettura, composto da questi fattori:
  • Valore residuo: si tratta del valore della vettura al netto della svalutazione dovuta all’utilizzo. La gamma Toyota mantiene un valore residuo paragonabile ai principali concorrenti come riscontrabile dalle analisi dei principali referenti per la definizione del valore residuo (Eurotax, Quattroruote, Autoscout).
  • Manutenzione: nella voce costi di manutenzione sono inseriti tutti i costi riferiti ai controlli periodici (tagliandi) ed i costi per la sostituzione delle parti soggette ad usura/difettosità. Le vetture Toyota, che da sempre si contraddistinguono per qualità ed affidabilità, presentano un tasso di difettosità generalmente più basso, che si traduce in minori costi di manutenzione anche nella fase del tagliando.
  • Consumi ed Emissioni: sono due elementi che incidono notevolmente sul costo totale di possesso in un dato periodo di utilizzo della vettura. Il livello di consumi di carburante incide direttamente ed in maniera immediatamente percepibile sul TCO. Gli effetti del livello di emissioni si riflettono indirettamente sul costo totale di possesso grazie, ad esempio, a facilitazioni per l’accesso a zone a traffico limitato/parcheggi a pagamento ove previsto, e sulla sensibilità dell’azienda a temi relativi al Corporate Social Responsibility/Bilancio Energetico. La tecnologia ibrida Toyota consente di massimizzare i vantaggi per la vostra azienda su entrambi gli elementi.
  • Assicurazione: i costi di assicurazione relativi a RC auto e altre coperture assicurative rappresentano sempre più una parte considerevole del costo totale di possesso per il periodo di utilizzo considerato.
  • Imposte e Tasse: anche questi importi incidono in maniera considerevole sul TCO. Grazie alla tecnologia ibrida è possibile ottenere risparmi relativi sulla tassa di circolazione che viene calcolata solo sulla potenza del motore termico e non su quello elettrico.
  • Pneumatici: è una voce di costo abbastanza rilevante sui costi di gestione dell’auto. Ad esempio le dimensioni dei pneumatici incidono in maniera diretta sia in termini di costi d’acquisto/manutenzione sia nei consumi di carburante.
  • Accessibilità alle aree urbane: è un elemento che incide molto sui costi di gestione soprattutto per chi risiede o lavora nelle aree urbane. Le vetture ibride Toyota permettono di accedere alle ZTL di varie città, accedere gratuitamente nell’Area C di Milano, parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu a Roma e circolare anche con i blocchi del traffico, con notevoli risparmi di costi.
La nostra e-privacy policy

Questo sito utilizza cookies di profilazione e di marketing, anche di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, clicca qui "E-Privacy". Se continui a navigare o accedi ad altro elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookies.