Toyota Electric

Tutti i vantaggi della guida elettrica.

I veicoli elettrici Toyota ti offrono il massimo comfort e una guida silenziosa e raffinata, ma anche una coppia immediata, per un’accelerazione istantanea.

Riscopri la libertà di guidare in città: accedi in tutta comodità nel centro storico e nelle zone a traffico limitato. Scopri i vantaggi della guida elettrica.

Per noi e per l’ambiente

Toyota Electric non utilizza combustibili fossili. Questo vuol dire che sono veicoli a zero emissioni, in quanto non producono emissioni nocive di CO2 né gas NOx. Trattandosi quindi di veicoli più ecologici, possono circolare liberamente nei centri storici e nelle zone a traffico limitato della maggior parte delle città. Toyota Electric contribuisce a migliorare la qualità dell’aria, rendendo così le nostre città dei luoghi più piacevoli per tutti.

0% CO2
Una guida elettrizzante

Quando sei alla guida di un veicolo Toyota Electric, non fai solo del bene all’ambiente, ma ti diverti anche di più. A differenza dei tradizionali veicoli a benzina o diesel, Toyota Electric ti offre istantaneamente la massima coppia: non devi quindi aspettare che i giri del motore aumentino o che si innestino le marce, poiché avrai sempre un’accelerazione costante e immediata per un puro piacere di guida.

Inoltre, poiché non c’è un motore a combustione interna e le batterie sono poste in basso, i veicoli Toyota Electric assicurano una guida fluida e silenziosa e una manovrabilità particolarmente reattiva.

/
Sali a bordo e risparmia

I veicoli Toyota Electric ti faranno risparmiare nel corso del loro ciclo di vita, sia in termini di imposte e costi del carburante che, come avviene in molti Paesi, in termini di incentivi statali. I veicoli Toyota Electric necessitano inoltre di minore manutenzione rispetto ai veicoli tradizionali: sono alimentati solo dalla batteria, per cui non dovrai mai cambiare l’olio né sostituire il filtro.

Inoltre, il numero ridotto di parti mobili implica un’usura minore. Ma non finisce qui, perché grazie alla frenata rigenerativa (che ricarica la batteria quando sei in folle e freni) anche le pastiglie e i dischi dei freni dureranno più a lungo.

Lower ownership costs
Ricarica

Ricaricare il tuo veicolo Toyota Electric è comodo e semplice: sia che ricarichi la batteria a casa, presso le wallbox dedicate in ufficio o in una delle sempre più numerose postazioni di ricarica rapida.

/
Colonnine di ricarica pubbliche I punti di ricarica si trovano in luoghi pubblici come i parcheggi pubblici, le stazioni di servizio autostradali, le stazioni di rifornimento e i supermercati.
I tempi di ricarica variano a seconda dell’infrastruttura disponibile. Indicativamente, alcune di queste efficienti unità di ricarica ti consentono di ricaricare il nuovo Toyota PROACE Electric con batteria da 50 kWh in appena mezz’ora*.
/
Ricarica tramite wallbox dedicata Si tratta dei più comuni caricabatterie a parete, disponibili nei garage condominiali, nei vialetti di accesso e in molti parcheggi di uffici. Queste unità dedicate ricaricano la batteria più velocemente rispetto a una presa domestica, e molte forniscono anche dei dati sull’alimentazione del tuo veicolo Toyota Electric.
Qui puoi ricaricare completamente il nuovo PROACE Electric con batteria da 50 kWh in 4,75 ore*.
/
Ricarica domestica Se non disponi di una wallbox dedicata, puoi comunque ricaricare la batteria del tuo veicolo Toyota Electric dalla presa domestica, anche se non è la soluzione da noi raccomandata. La ricarica domestica è assolutamente sicura, ma consigliamo comunque di far verificare a un elettricista l’idoneità della presa designata.
In questo scenario, il nuovo PROACE Electric con batteria da 50 kWh si ricarica in circa 20 ore*.

* I tempi di ricarica sono indicativi in quanto soggetti a circostanze specifiche.

Informazioni sull’autonomia di guida
Quanto sono realistiche le indicazioni sull’autonomia in modalità elettrica?

Per validare gli intervalli di autonomia in modalità elettrica, utilizziamo un nuovo ciclo di test sviluppato dall’UE e chiamato WLTP, il quale sostituisce il più datato test NEDC. Gli intervalli sono rappresentativi di una situazione di guida realistica.

Cosa può influire sull’autonomia di guida elettrica?

Proprio come nelle tradizionali auto a benzina o diesel, sono molti i fattori che possono influire sull’autonomia di guida di un veicolo elettrico. Questi includono stile di guida, velocità, accelerazione, terreno di guida, temperature, utilizzo del riscaldamento e della ventilazione, peso del carico ed energia recuperata tramite la frenata rigenerativa.

Come faccio a sapere quanti chilometri posso percorrere?

L’autonomia residua di un veicolo Toyota Electric è visualizzabile sul display TFT del guidatore o sul display multimediale centrale. Questo numero viene generato in base alla cronologia di guida recente, al livello di carica della batteria e alle condizioni di guida. Mentre guidi, l’autonomia residua cambierà in tempo reale rispecchiando il consumo energetico effettivo.

Come posso massimizzare l’autonomia di guida?
Come in un normale veicolo a benzina o diesel, esistono delle soluzioni semplici volte a massimizzare l’autonomia di guida, da un minore utilizzo della climatizzazione al rimuovere carichi non necessari dal bagagliaio. Vi sono però anche altri accorgimenti per aumentare l’autonomia di guida di un veicolo elettrico.

  • Utilizza gli indicatori del veicolo: scopri quanta energia stai consumando e apporta delle piccole modifiche al tuo stile di guida per ridurre i consumi.
  • Guida in modalità “Eco”: dove possibile, il tuo veicolo Toyota Electric darà priorità all’economia anziché alle prestazioni, con l’obiettivo di aumentare l’autonomia.
  • Seleziona la “B” sulla leva del cambio: la “B” sta per “Braking”, ovvero frenata, e questo farà sì che il veicolo Toyota Electric applichi maggiormente la frenata rigenerativa, che rallenta più rapidamente il veicolo quando sollevi il piede dall’acceleratore e restituisce energia alla batteria.
  • Usa la pre-climatizzazione dell’abitacolo: in questo modo, l’abitacolo sarà pre-riscaldato o pre-raffreddato dalla sorgente di alimentazione a cui è collegato, riducendo quindi il consumo energetico quando è in movimento.
Know your range
Tutte le informazioni che ti servono

I veicoli Toyota Electric offrono funzioni e connettività per informarti durante il viaggio. Le informazioni sulla guida elettrica e le informazioni di guida generali sono visualizzate sul quadro strumenti del conducente e sul display TFT.

Qui troverai tutto quello che ti serve, dal consumo elettrico e la capacità della batteria, ai programmi di ricarica e l’autonomia residua. La spia del livello di carica della batteria, posta all’interno del coperchio della porta di ricarica, ti consente di verificare rapidamente il livello di carica residua.

/

Domande frequenti sulla guida elettrica

È possibile guidare un veicolo elettrico in modalità Eco?

La guida in modalità Eco nei veicoli elettrici consente di ridurre al minimo il consumo energetico e massimizzare l’autonomia.
Selezionando la modalità “Eco”, risparmi energia riducendo la potenza del motore e la risposta del pedale dell’acceleratore. Si tratta della soluzione ideale in città, dove la velocità è ridotta ed è richiesta meno potenza.
Inoltre, un corretto gonfiaggio e una buona manutenzione degli pneumatici non sono solo un requisito di sicurezza fondamentale, ma anche un modo per ridurre il consumo energetico e migliorare l’efficienza del veicolo elettrico.

Quali parti di un veicolo elettrico richiedono una manutenzione costante?

Come anche nei veicoli a benzina o diesel, i componenti soggetti a usura quali pneumatici, freni, tergicristalli e lampadine devono essere sostituiti nel corso del tempo. I veicoli elettrici richiedono anche una sostituzione periodica del liquido di raffreddamento per garantire un funzionamento ottimale della batteria.

Quanto costa ricaricare un veicolo elettrico?

L’elettricità è soggetta a un costo per kWh (chilowattora) e il costo che andrai a pagare dipende da dove esegui la ricarica e dal costo locale dell’elettricità. Per stimare il costo di una ricarica completa, moltiplica il prezzo per kWh per la capacità della batteria del tuo veicolo elettrico.

Come posso ricaricare il mio veicolo elettrico se non ne ho la possibilità a casa?

Per strada: molte amministrazioni locali hanno già cominciato a installare dei punti di ricarica in prossimità di marciapiedi per i residenti che non hanno garage condominiali o vialetti di accesso.
Luoghi pubblici: in tutta Europa, esiste già una rete in rapida espansione di punti di ricarica pubblici, molti dei quali gratuiti.
In ufficio: molti governi offrono attualmente concessioni alle aziende che desiderano installare punti di ricarica presso le loro sedi.

Le prestazioni della batteria del mio veicolo elettrico si ridurranno nel corso del tempo?

Purtroppo, le prestazioni di tutte le batterie diminuiscono nel tempo; tuttavia, nei veicoli elettrici questa riduzione è minima.

I veicoli elettrici hanno lo stesso costo dei veicoli tradizionali?

Anche se i veicoli elettrici hanno un costo maggiore rispetto ai veicoli tradizionali, i ridotti costi di esercizio e i vantaggi fiscali spesso comportano un costo totale di proprietà inferiore. Se poi aggiungi anche gli incentivi statali all’acquisto, il vantaggio può essere ancora maggiore.

I veicoli elettrici hanno tutti la stessa spina di ricarica?

Quando furono inizialmente lanciati sul mercato, i veicoli elettrici avevano standard di ricarica differenti. Per fortuna questo inconveniente si sta gradualmente risolvendo e oggi la maggior parte dei produttori adotta la presa europea standard di Tipo 2 e la presa CCS.