Configura la tua Toyota Richiedi un preventivo Visualizza brochure e listini Simula il tuo finanziamento Trova un concessionario

Toyota per le donne ingegnere

In Giappone, presto una fondazione dedicata.

Toyota Motor Corporation e altre nove società del gruppo Toyota daranno vita, nel prossimo mese, ad una nuova fondazione che avrà lo scopo di promuovere e sostenere le donne che lavorano nel campo della produzione in Giappone.

Le altre società coinvolte sono Toyota Industries Corporation, Aichi Steel Corporation, JTEKT Corporation, Toyota Auto Body Co. Ltd., Aisin Seiki Co., Ltd., Toyota Boshoku Corporation, Toyota Central R&D Labs Inc., Toyoda Gosei Co., Ltd. e Toyota Housing Corporation.

In Giappone, grazie a recenti iniziative nei settori pubblici e privati, sono stati fatti grandi progressi volti a promuovere una maggiore partecipazione delle donne nel mondo del lavoro. Si ritiene che l’utilizzo del punto di vista e della sensibilità femminile nel design e nello sviluppo di nuovi prodotti, possa avere un impatto positivo per l’industria, contribuendo alla creazione di nuovi settori.

Il gruppo Toyota ritiene, infatti, che una maggiore partecipazione delle donne nel campo dello sviluppo tecnologico sarà di vitale importanza nella creazione di vetture sempre migliori e nel raggiungimento di una crescita sostenibile.

Attualmente nelle università giapponesi, le donne rappresentano solo il 10% degli studenti di materie scientifiche. La percentuale è ancora più bassa tra gli studenti di facoltà come ingegneria elettrica e meccanica, molti dei quali vengono assunti dalle aziende di trasporto e automobilistiche.

Per aumentare in modo sostanziale il numero delle donne impiegate in settori tecnici, le aziende - automobilistiche e non - ritengono che debba essere fornito un incentivo alle studentesse universitarie di materie come ingegneria, al fine di aumentare il loro numero.

La “Toyota Female Engineer Development Foundation” farà leva su esempi di donne che lavorano in ambito tecnologico recandosi presso le scuole superiori e fornirà supporto nel percorso di carriera, con lo scopo di aumentare il numero di studentesse che scelgono le materie scientifiche e tecniche ed incoraggiare più donne ad assumere un ruolo attivo non solo nel mondo automobilistico, ma in senso più ampio nell’industria manifatturiera.

Panoramica della Toyota Female Engineering Development Foundation
Attività principali 1. Fornire alle ragazze indicazioni sulle carriere nel campo scientifico e tecnologico 2. Promuovere lo studio di materie scientifiche tra le studentesse (in ambito universitario e post laurea)
Obiettivo Aumentare il numero di studentesse di materie scientifiche promuovendo i percorsi di carriera nell’industria automobilistica e ingegneristica Fornire supporto alle studentesse per lo sviluppo della crescita professionale
Studenti a cui è rivolto il progetto Studenti delle scuole superiori che stanno prendendo in considerazione il percorso universitario (ragazzi e ragazze) Studentesse universitarie a livello nazionale con specializzazione in ingegneria (circa 120 tra laureati e specializzati)
Dettagli
  1. Conferenze presso le scuole superiori nella prefettura di Aichi sostenute dalle impiegate tecniche del gruppo Toyota
  2. Partecipazione a seminari ospitati dalle università volti a promuovere lo studio di materie scientifiche
  3. Coordinamento con le studentesse che stanno attualmente studiando all’università

Forme di supporto per gli studenti a cui è destinato il progetto:

  1. Stage (laurea e post laurea)
  2. Visita delle strutture di ricerca e incontri informali di discussione (una volta all’anno)
  3. Orientamento professionale da parte di addette nel settore tecnologico
  4. Contributo finanziario accademico: quando uno studente richiede un prestito i seguenti benefits saranno pagati al beneficiario del prestito:
    1. Importo equivalente agli interessi del prestito durante gli anni di studio (massimo 6)
    2. Importo volto ad abbattere il montante del prestito (soggetto a condizioni)1
Altro Le conferenze tenute da parte di donne impiegate presso i settori tecnici del gruppo Toyota, presso un numero selezionato di scuole superiori della Prefettura di Aichi, si completeranno entro la fine dell’anno fiscale (che finirà il 31 Marzo 2015). Modello di prestito per studenti: 600.000 yen all’anno per un massimo di 6 anni (con un periodo di 8 anni per l’estinzione del debito)

1. Gli studenti che richiedono un prestito e vengono successivamente assunti in posizioni tecniche da una delle società che partecipano al progetto o da altre aziende di produzione, riceveranno un benefit equivalente all’importo totale o della metà del prestito.

La nostra e-privacy policy

Questo sito utilizza cookies di profilazione (propri e di soggetti terzi) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le Sue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete.
Continuando a navigare o accedendo ad un qualunque elemento del sito, Lei accetterà l’uso e la ricezione dei cookies nel rispetto di quanto stabilito nell’ Informativa estesa.
La modifica delle impostazioni dei cookies e la possibilità di negare il consenso al loro utilizzo potranno essere effettuate utilizzando il link di cui sopra o accedendo alla sezione "E-Privacy" in fondo alla pagina.