Configura la tua Toyota Richiedi un preventivo Visualizza brochure e listini Simula il tuo finanziamento Trova un concessionario

Toyota Mobility Foundation lancia la mobilità del futuro.

In una società globale sempre più orientata alla mobilità, la fondazione Toyota lavora per soddisfare al meglio le esigenze di spostamento.

Sempre più persone si muoveranno nel mondo. Partendo da questa considerazione, Toyota Mobility Foundation (TMF) ha annunciato che lancerà a breve a Bangkok in Thailandia il suo primo programma pilota.

Il progetto rifletterà la filosofia della fondazione, combinando il know-how Toyota con l’esperienza di altri partner per consentire a sempre più persone di muoversi nel mondo in modo sicuro, efficiente e gradevole.

Istituita nell’agosto 2014, TMF collabora con organizzazioni no-profit, istituti di ricerca e altri partner, per applicare le conoscenze di Toyota alle problematiche legate alla mobilità nel mondo, nei campi relativi alla sicurezza, tecnologia ed ambiente. Questo include anche le sfide relative al trasporto urbano, ampliando e gettando le basi per le prossime soluzioni volte a migliorare la mobilità personale.

TMF e Toyota Motor Thailand (TMT) collaboreranno con la Chulalongkorn University (Chula) unendosi agli sforzi già messi in atto dal World Business Council for Sustainable Development, per lanciare un progetto di gestione del traffico sviluppato su Sathorn Road, una delle strade più congestionate di Bangkok, la città più popolosa della Thailandia. Il progetto, che richiederà circa un anno e mezzo di tempo per essere completato (aprile 2015 – Dicembre 2016) ed un investimento di 110 milioni di Bath (circa 400 milioni di yen), creerà una road map volta a gestire il controllo del traffico concentrandosi su quattro aree:

  • Sviluppo di shuttle bus e parcheggi, come misura per il controllo del traffico
  • Progettazione di sistemi informativi per analizzare e quantificare i benefici della multimodalità (o dell’uso regolare di mezzi pubblici) per incoraggiare le persone a cambiare le loro abitudini di spostamento
  • Identificare eventuali situazioni che generano colli di bottiglia e sviluppare contromisure utilizzando un simulatore di traffico
  • Migliorare le operazioni di segnaletica stradale collaborando con la polizia locale, che ora le gestisce manualmente

Akio Toyoda, Chairman del Board di TMF e Presidente di Toyota Motor Corporation, afferma: “Il lancio del programma pilota in Thailandia ci avvicina al nostro obiettivo di aiutare le persone a muoversi ed esplorare il mondo in modo sempre più sicuro e rispettoso dell’ambiente. La Toyota Mobility Foundation si pone come scopo quello di aiutare le comunità ad evolversi e adattarsi nel miglior modo possibile ai cambiamenti legati all’urbanizzazione, allo sviluppo demografico e allo sfruttamento delle risorse”.


Maggiori informazioni su: http://www.toyota-mf.org
La nostra e-privacy policy

Questo sito utilizza cookies di profilazione (propri e di soggetti terzi) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le Sue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete.
Continuando a navigare o accedendo ad un qualunque elemento del sito, Lei accetterà l’uso e la ricezione dei cookies nel rispetto di quanto stabilito nell’ Informativa estesa.
La modifica delle impostazioni dei cookies e la possibilità di negare il consenso al loro utilizzo potranno essere effettuate utilizzando il link di cui sopra o accedendo alla sezione "E-Privacy" in fondo alla pagina.