Dakar 2017: la nuova sfida del team Toyota Gazoo Racing

Annunciate le nuove strategie per la Dakar 2017 e per il resto della stagione.

Glenn Crompton, Vice Presidente Marketing della Toyota SA Motors: “Siamo tutti molto eccitati, la Dakar è per noi la vetrina giusta per dimostrare i progressi tecnologici e ribadire le leggendarie credenziali di Hilux, il nostro mito inarrestabile. Il nuovo Hilux Evo rappresenta la nuova tappa di un viaggio straordinario”.

Toyota South Africa Motors e Toyota Gazoo Racing sono orgogliosi di annunciare le nuove strategie per la Dakar 2017 e per il resto della stagione. Tra queste il nuovo e rivoluzionario Toyota Hilux Evo e l’ingresso nel team del pluricampione Nasser Al-Attiyah.

La nuova macchina a trazione posteriore, monta un nuovo sistema di sospensioni, un sistema di gonfiaggio e sgonfiaggio pneumatici a bordo, un air restrictor più largo, e numerosi altri affinamenti utili ad incrementare la competitività in vista della Dakar 2017.

Oltre alla nuova macchina il team saluta l’arrivo di Nasser Al-Attiyah, già vincitore della Dakar e fresco campione della Coppa del Mondo Rally Raid, e del suo navigatore Matthieu Baumel. Al-Attiyah è stato nominato Miglior Pilota 2015 dalla FIA e la sua esperienza aiuterà certamente ad accrescere le chance di aggiudicarsi il titolo.

Glyn Hall, Team Principal Toyota Gazoo Racing SA: “Nasser è rimasto soddisfatto delle prestazioni del Toyota Hilux, vincendo una tappa dopo l’altra del Campionato Mondiale FIA. Abbiamo bisogno dei suoi consigli per mettere a punto la nuova macchina e aspettiamo con ansia di vederlo indossare i colori della nostra scuderia per la Dakar 2017.”

Oltre ad Al-Attiyah il team vede la presenza di Giniel de Villiers, affiancato ancora una volta dal veterano tedesco Dirk von Zitzewitz, e di Leeroy Poulter, coadiuvato per la quarta volta alla Dakar dal navigatore Rob Howie.

Poulter si trova attualmente in testa al Campionato Sudafricano di Rally e al Donaldson Cross-Country Championship, due competizioni in cui il pilota è fino ad oggi imbattuto conquistando il gradino più alto del podio nelle cinque tappe percorse al volante della Yaris S2000 Toyota Gazoo Racing SA e di un Hilux Toyota Gazoo Racing SA.

Si tratta di un traguardo assolutamente straordinario e che potrebbe diventare una pietra miliare se Poulter dovesse riuscire a vincere entrambi i titoli a fine stagione. L’unico Sudafricano ad aver compiuto l’impresa resta Hannes Grobler nella stagione 1986, che non è però riuscito ad aggiudicarsi la totalità delle gare.

Sulla scena internazionale il Toyota Hilux ha raccolto ben cinque successi nella Coppa del Mondo Rally Raid, pilotato dalle sapienti mani di Al-Attiyah e di Baumel. L’Hilux è ormai una presenza stabile negli eventi Cross-Country a livello mondiale, con ben 28 unità capaci di portare a termine la Dakar 2016.




08/09/2016

La nostra e-privacy policy

Questo sito utilizza cookies di profilazione (propri e di soggetti terzi) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le Sue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete.
Continuando a navigare o accedendo ad un qualunque elemento del sito, Lei accetterà l’uso e la ricezione dei cookies nel rispetto di quanto stabilito nell’ Informativa estesa.
La modifica delle impostazioni dei cookies e la possibilità di negare il consenso al loro utilizzo potranno essere effettuate utilizzando il link di cui sopra o accedendo alla sezione "E-Privacy" in fondo alla pagina.