L'Emilia-Romagna approva l'esenzione dal pagamento del bollo

Nuovi vantaggi per l'ibrido.

Importante novità per tutte le auto ibride immatricolate nel 2016 in Emilia Romagna che ottengono l’esenzione dal pagamento della tassa automobilistica regionale per tre anni.

Con la recente Legge regionale di fine dicembre 2015 (Legge di stabilità regionale 2016 – Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione 2016-2018), l’Emilia Romagna ha decretato l’esenzione dal pagamento del bollo per i prossimi tre anni, per tutte le auto ibride di nuova immatricolazione.

L’Emilia Romagna diventa così la sesta regione italiana a concedere l’esenzione dal pagamento del bollo, assieme a Basilicata, Campania, Lazio, Puglia e Veneto.
A livello comunale, inoltre, ben 22 capoluoghi di provincia e 5 comuni minori prevedono vantaggi in termini di accesso alle ZTL e parcheggio sulle strisce blu.

Continua quindi il percorso di collaborazione tra Toyota Motor Italia e le amministrazioni locali, volto ad assicurare una mobilità sempre più sostenibile nel paese ed in grado di assicurare ai cittadini che sceglieranno la tecnologia Full Hybrid di Toyota e Lexus, minori consumi ed emissioni, assieme a ridotti costi di esercizio e di possesso delle proprie vetture.

In Emilia Romagna sono state vendute nel 2015 oltre 2.380 vetture ibride con un trend in continua crescita, a dimostrazione dell’interesse e della validità di questa tecnologia.

A livello nazionale le vendite di vetture ibride Toyota e Lexus hanno raggiunto nel 2015 le 20.492 unità pari al 32% delle vendite complessive. In sostanza, oggi, una vettura venduta su tre è ibrida.

Inoltre anche le regioni ed i comuni che ancora non hanno varato decreti ed agevolazioni, registrano volumi incrementali di vendite di veicoli Full Hybrid. Ciò rappresenta un segnale evidente di come, in Italia, sia ormai alta l’attenzione verso la tutela e il rispetto dell’ambiente, e decisamente forte la consapevolezza di come tale tecnologia rappresenti la vera alternativa all’auto convenzionale, in grado di massimizzare efficienza e piacere di guida.

Toyota Motor Italia continuerà a collaborare attivamente con le istituzioni nazionali e locali, allo scopo di diffondere sempre di più forme di mobilità sostenibile che rappresentino un vantaggio per la società in termini di tutela dell’ambiente e del patrimonio architettonico e culturale Italiano.

La nostra e-privacy policy

Questo sito utilizza cookies di profilazione (propri e di soggetti terzi) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le Sue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete.
Continuando a navigare o accedendo ad un qualunque elemento del sito, Lei accetterà l’uso e la ricezione dei cookies nel rispetto di quanto stabilito nell’ Informativa estesa.
La modifica delle impostazioni dei cookies e la possibilità di negare il consenso al loro utilizzo potranno essere effettuate utilizzando il link di cui sopra o accedendo alla sezione "E-Privacy" in fondo alla pagina.