Toyota Gazoo Racing WRC ai nastri di partenza

Presentata la Toyota Yaris WRC e i piloti per la stagione 2017.

Il team Toyota Gazoo Racing ha finalmente presentato la Toyota Yaris WRC e la squadra di piloti che prenderà parte alla stagione 2017.

Monaco è alle porte e, con l’avvicinamento della prima gara del Campionato Mondiale Rally (WRC) il team Toyota Gazoo Racing sta ultimando i preparativi per un evento atteso da tanto. Una preparazione lunga più di un anno, con migliaia di ore passate in officina e numerosissimi test all’insegna del lavoro di squadra. Tutto questo con un solo obiettivo: arrivare pronti al Rally di Monte Carlo.

Il World Rally Championship è l’evento più importante del panorama rallistico e Toyota vuole sfruttare questa occasione per sviluppare le competenze del proprio staff, studiare nuove tecnologie e collaudare le proprie vetture in tutte le condizioni di guida possibili, contribuendo alla realizzazione di vetture sempre migliori (Even better cars).

Akio Toyoda, Team Chairman: "È con immenso piacere che sono qui oggi a presentare la macchina che parteciperà al WRC, accanto al nostro team e insieme ai nostri partner. Vorrei esprimere la mia gratitudine e il mio rispetto nei confronti dei tifosi che hanno atteso per ben 17 anni questo fatidico giorno, e anche ringraziare gli organizzatori, i partecipanti e gli altri costruttori che hanno mantenuto vivo lo spirito di questo sport durante la nostra assenza. Grazie a tutti, davvero. Toyota è tornata."

Toyota Gazoo Racing WRC ai nastri di partenza

Yaris WRC: la nuova generazione dell’universo rallistico


La Yaris WRC è stata realizzata in conformità con le norme dettate dalla FIA per la stagione 2017 e fa parte di una nuova generazione di auto sviluppate per assicurare maggior spettacolarità e coinvolgimento nella categoria dei rally. La Yaris monta un motore 1.6 a iniezione diretta, con 380 cavalli sotto il cofano e una design strabiliante, reso possibile dai nuovi regolamenti che offrono maggiore libertà ai designer in termini di aerodinamica.

La Yaris WRC è stata progettata, costruita e sviluppata da un team di ingegneri altamente specializzati guidati da Tom Fowler, Simon Carrier e Mikko Ruoho.

Tommi Mäkinen, Team Principal di Toyota Gazoo Racing WRC: “La Yaris WRC è una macchina ben progettata e dal potenziale incredibile. I nuovi regolamenti ci hanno offerto una grande libertà in termini di sviluppo. Per quanto abbiamo ancora del lavoro da fare posso dire che la vettura è affidabile e veloce, e sono ansioso di vedere i risultati in gara.”

Una squadra completa


Il Rally di Monte Carlo, gara di apertura del Mondiale che si disputerà il 19 gennaio 2017, vedrà la partecipazione di due Yaris WRC pilotate da Jari-Matti Latvala e Juho Hänninen. Al team si unirà anche Esapekka Lappi, giovane pilota già Campione della categoria WRC2, in veste di test driver.

Jari-Matti Latvala: primo pilota
Dalla prima apparizione nel Mondiale del 2002, Jari-Matti Latvala ha progressivamente stupito gli appassionati e gli addetti ai lavori concludendo la stagione 2016 con 16 vittorie. Con 169 partecipazioni all’attivo e tre secondi piazzamenti nel WRC al fianco del co-pilota Miikka Anttila, Jari-Matti è senza dubbio uno dei migliori piloti del panorama rallistico. La sua grande esperienza e capacità al volante aiuteranno il team Toyota Gazoo Racing a ben figurare nella prossima stagione.

Juho Hänninen: la forza dell’esperienza
Juho Hänninen, che ha preso parte al progetto sin dalle primissime fasi, salirà a bordo di una delle due Yaris al fianco del co-pilota Kaj Lindström, e la sua esperienza e la familiarità con la macchina saranno di grandissimo aiuto per il team.

Esapekka Lappi: un giovane talento arruolato come test driver
Fresco di vittoria nel Mondiale WRC2, il giovane pilota finlandese ha impressionato tutti con la sua velocità, la sua calma olimpica e la sua capacità di adattamento. Dopo essersi fatto le ossa nella categoria R5 del Campionato Europeo ed aver mosso i primi passi a livello mondiale nella categoria WRC2, Esapekka è pronto per questa nuova ed entusiasmante sfida in qualità di test driver per il team Toyota Gazoo Racing WRC.

Toyota Gazoo Racing WRC ai nastri di partenza



13/12/2016

La nostra e-privacy policy

Questo sito utilizza cookies di profilazione (propri e di terzi).
Continuando a navigare o accedendo ad altro elemento del sito, Lei accetta l’uso e la ricezione dei cookies come stabilito nell’Informativa estesa.
Qualora Lei acconsenta al trattamento dei dati personali per finalità di marketing, i cookies potranno essere utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione.
La modifica delle impostazioni dei cookies e la revoca del consenso al loro utilizzo possono essere effettuate secondo le modalità indicate nella sezione "E-Privacy".