Toyota al Salone di Ginevra 2017

La nuova Yaris porta a Ginevra una carica di novità.

Ginevra è una delle città più ricche d’Europa e le novità che Toyota ha presentato al Salone non sono da meno. I visitatori hanno potuto avere un primo assaggio della nuova e dinamica Yaris e del prototipo urbano i-TRIL; oltre che partecipare alla presentazione delle ultime novità Toyota Gazoo Racing.

La nuova Yaris è energia pura

/
 

A dare una carica in più a ogni giorno ci pensa la nuova Yaris. Più dinamica alla vista, ma anche alla guida; più silenziosa, fluida e sicura che mai, la nuova Yaris è stata progettata per dare più energia a ogni viaggio.

Il nuovo modello conserva tutta la personalità di Yaris, aggiungendo un look anteriore e posteriore distintivo, con le caratteristiche luci a LED e una nuova serie di cerchi in lega e colori.

Grazie agli interni più moderni, alla tecnologia avanzata dell'abitacolo e all'esperienza di guida migliorata, la nuova Yaris è ancora più piacevole non solo da guidare da soli, ma anche per offrire un passaggio a casa agli amici.

Scopri di più su nuova Yaris

 
 

I tragitti urbani, reinventati

Nel suo debutto internazionale a Ginevra, il nuovo i-TRIL Concept ha dimostrato che la guida "stop-start" in città non dev'essere per forza noiosa, come spesso accade. Progettata per le mamme indaffarate con figli, quest'auto è la prova che i veicoli elettrici del futuro faranno battere il cuore anche durante gli spostamenti quotidiani. 3.000 mm di lunghezza, 1.510 mm di altezza e appena 600 kg di peso: la versione completamente elettrica dell'i-TRIL Concept può percorrere oltre 300 km tra una ricarica e l'altra.

La tecnologia "Active Lean" modifica l’angolo di inclinazione della carrozzeria e delle ruote anteriori lungo le curve, assicurando una guida stabile, agile e divertente per tutti i passeggeri. Al suo interno, una posizione di guida coinvolgente e i comandi manuali per sterzo, accelerazione e frenata, forniscono ai conducenti un'esperienza di guida in stile console.

Grazie all'ampio layout "uno più due" dei posti a sedere e alla prossimità dei sedili posteriori, le mamme possono approfittare di qualche momento di guida tutto per loro, perché quando i bambini salgono in auto possono vivere un'esperienza indimenticabile e godersi un viaggio da sogno.

/
/
 
 

A tutta velocità

Dopo aver riunito le attività di motorsport sotto il nome di Toyota Gazoo Racing, Toyota presenta le vetture purosangue che quest'anno ha deciso di spingere oltre ogni limite, continuando la ricerca delle migliori automobili di sempre.

L’attacco su tre fronti ha avuto inizio nella sfortunata avventura del Rally Dakar, che ha visto Toyota Gazoo Racing Sudafrica iniziare la gara in gran forma, prima della rottura che ha fatto svanire una potenziale vittoria nel rally. Tre Toyota Hilux hanno tagliato il traguardo tra i primi dieci e altri 25 veicoli Toyota hanno portato a termine la gara, più di qualsiasi altro produttore.

La vera notizia però è il sensazionale ritorno di Toyota nel Campionato mondiale di rally (WRC), dopo 17 anni di assenza, con un secondo posto nella gara di apertura, il Rally di Monte Carlo, e una vittoria al Rally di Svezia.

Nel Campionato Mondiale Endurance (WEC), Toyota Gazoo Racing iscriverà tre TS050 Hybrid a due dei più prestigiosi eventi dell'anno, tra cui la leggendaria 24 Ore di Le Mans, nella speranza di tornare sul gradino più alto del podio. Con questa notizia, diamo anche il benvenuto nel team all'asso delle corse argentino: José María López. In bocca al lupo per quest'anno a tutti i nostri team e piloti!

Scopri di più su Toyota Gazoo Racing

/
/
 
 

Toyota live da Ginevra

La nostra e-privacy policy

Questo sito utilizza cookies di profilazione (propri e di terzi).
Continuando a navigare o accedendo ad altro elemento del sito, Lei accetta l’uso e la ricezione dei cookies come stabilito nell’Informativa estesa.
Qualora Lei acconsenta al trattamento dei dati personali per finalità di marketing, i cookies potranno essere utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione.
La modifica delle impostazioni dei cookies e la revoca del consenso al loro utilizzo possono essere effettuate secondo le modalità indicate nella sezione "E-Privacy".