Toyota è il primo brand nel mainstream automotive per reputation

L'analisi "2017 Italy Reptrack" del Reputation Institute.

Toyota si è classificata nella "Top 30" delle aziende con la migliore reputazione in Italia, primo brand nel mainstream automotive e terzo assoluto considerando anche i marchi premium.

Secondo l’annuale classifica “2017 Italy RepTrak” del Reputation Institute, che si occupa di analizzare la migliore Reputazione dei brand in Italia, Toyota si è attestata prima tra tutti i brand nel mainstream automotive, e terza includendo anche i brand premium, classificandosi al 28^ posto assoluto del Ranking Top150 (con un valore di 77,5 punti) delle aziende con la migliore Reputation nel nostro paese.

“Gli importanti risultati ottenuti dimostrano, ancora una volta, - ha commentato Andrea Carlucci, Amministratore Delegato Toyota Motor Italia, - come Toyota continui a lavorare anche sulla percezione del brand grazie all’affermazione di valori fondamentali legati all’innovazione continua. Tutti i nostri sforzi hanno un forte impatto anche sulla Reputation e questa classifica lo dimostra”.

Lo studio evidenzia, come la Reputazione di un brand, sia diventata un elemento chiave non solo per la reale percezione del grande pubblico, ma per l’intera strategia di business di ogni singola azienda. I dati evidenziano, sempre di più, come la Reputation influenzi quindi la relazione e l’impatto che tutte le aziende hanno con il loro mercato di riferimento.



14/04/2017

La nostra e-privacy policy

Questo sito utilizza cookies di profilazione (propri e di terzi).
Continuando a navigare o accedendo ad altro elemento del sito, Lei accetta l’uso e la ricezione dei cookies come stabilito nell’Informativa estesa.
Qualora Lei acconsenta al trattamento dei dati personali per finalità di marketing, i cookies potranno essere utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione.
La modifica delle impostazioni dei cookies e la revoca del consenso al loro utilizzo possono essere effettuate secondo le modalità indicate nella sezione "E-Privacy".