WEC 2018: Fernando Alonso nuovo pilota del Toyota Gazoo Racing

Confermati i piloti per la stagione 2018-19 FIA World Endurance Championship.

All'Automobile Club de l'Ouest il team ha presentato ufficialmente la sua partecipazione, sarà presente a tutti gli otto round della stagione 2018-19 con due auto da corsa ibride, con l’obiettivo di puntare alla vittoria nella 24 Ore di Le Mans e nel Campionato Mondiale WEC.

Toyota Gazoo Racing utilizzerà ancora la Toyota TS050 Hybrid da 1.000 hp, che ha vinto cinque delle nove gare nel 2017. Lo sviluppo della tecnologia ibrida rimane un elemento integrante della partecipazione di Toyota alle corse endurance come parte dell'impegno dell'azienda nel produrre auto sempre migliori.

Le line-up dei piloti delle due TS050 Hybrid sono ora confermate, la formazione della vettura numero 7 resta invariata con Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López. La numero 8 TS050 Hybrid presenta una squadra di piloti rivisitata, con Sébastien Buemi e Kazuki Nakajima uniti dal due volte campione del mondo di Formula 1 Fernando Alonso.

Fernando, 36 anni, farà il suo debutto in gara LMP1 a Spa-Francorchamps a Maggio e gareggerà in tutti i turni della stagione 2018-19, che non saranno in conflitto con i suoi attuali obblighi in Formula 1. Anthony Davidson, che ha vinto cinque gare nel 2017 insieme a Sébastien e Kazuki, resterà un membro importante del team, assumendo il ruolo di riserva e development driver. Il due volte vincitore di Le Mans Alex Wurz continuerà come Team Advisor e Ambassador, avendo dato un contributo significativo da quando ha assunto la posizione nel 2016.

WEC 2018: Fernando Alonso nuovo pilota del Toyota Gazoo Racing

01/02/2018

Cookies sul sito Toyota

Al fine di assicurarti la miglior esperienza di navigazione, abbiamo previsto l’utilizzo di cookies da parte nostra e di alcuni partner selezionati permettendo così la personalizzazione di contenuti informativi e promozionali. Se continuerai ad utilizzare il nostro sito, senza modificare le impostazioni predefinite, riterremo da Te accettato l’utilizzo dei cookies, altrimenti modifica le impostazioni dei cookies qui.

OK