YUKÕ with Toyota

Da oggi a Venezia parte il primo car sharing hybrid di Toyota.

Parte oggi “YUKÕ with Toyota”, il servizio di car sharing Toyota offerto con veicoli equipaggiati con l’avanzata tecnologia Full Hybrid Electric. A disposizione dei cittadini di Venezia c’è un parco di 50 vetture composto da Yaris Hybrid, Prius Plug-in Hybrid e un Toyota Proace Verso, con allestimento specifico per garantire l’utilizzo anche alle persone con mobilità ridotta.

L’avvio di questo nuovo servizio, che si inserisce all’interno del Protocollo d’Intesa siglato tra il Comune di Venezia con il sindaco Luigi Brugnaro e Toyota ad aprile del 2016, ha l’obiettivo di fare di Venezia una città sempre più innovativa, sensibile all’ambiente e adatta ad un modello di consumo sostenibile.

Ogni utente potrà registrarsi gratuitamente fino al 30 settembre e cominciare a utilizzare subito il nuovo servizio o utilizzare la propria tessera “Venezia Unica”. Effettuando l’iscrizione online, sarà possibile accedere a “YUKÕ with Toyota” in soli tre minuti, avendo a disposizione patente, documento d’identità e carta di credito. “YUKÕ with Toyota” è inoltre disponibile su desktop, mobile e su app.

Toyota è l’unico brand in grado di offrire ai cittadini di Venezia tutte le tipologie di car sharing: il modello Station Based con “YUKÕ One” e il free floating con “YUKÕ Way”. Con YUKÕ One sarà possibile prelevare la vettura in uno dei parcheggi abilitati e, una volta terminato il noleggio, rilasciarla nello stesso parcheggio o in altri abilitati al rilascio. Con YUKÕ Way, invece, sarà possibile prelevare l’auto abilitata a questo servizio e rilasciarla in un punto qualsiasi all’interno delle aree indicate sul sito web.

La tecnologia Full Hybrid Electric Toyota contribuisce in modo attivo al rispetto dell’ambiente grazie ai bassi consumi ed emissioni ridotte. Grazie a “YUKÕ with Toyota” sarà possibile ridurre di circa il 50% le emissioni di CO2 e di circa il 90% le emissioni relative ad altri inquinanti come NOx (ossidi di azoto) e PM10 (polveri sottili) emesse dalle vetture adibite al servizio di car sharing a Venezia.

Con “YUKÕ with Toyota”, sarà possibile circolare liberamente nella zona ZTL, nelle corsie preferenziali e usufruire del parcheggio gratuito sulle strisce blu. La tecnologia Full Hybrid Electric Toyota assicura un’esperienza di guida facile e silenziosa, libera dallo stress, con consumi ed emissioni ridotte. Toyota punta ad offrire servizi di mobilità di nuova generazione, soluzioni di trasporto e tecnologie avanzate al servizio delle persone.

YUKÕ with Toyota, da oggi a Venezia parte il primo car sharing hybrid di Toyota.

“YUKÕ with Toyota” a Venezia rappresenta un altro importante passo nella realizzazione del progetto Toyota di diventare fornitore globale di soluzioni di mobilità sostenibile.

La partenza del nuovo car sharing segue la presentazione da parte del Presidente Akio Toyoda della visione di Toyota in materia di mobilità, avvenuta a gennaio di quest’anno in occasione del CES di Las Vegas, dove sono state presentate avanzate soluzioni come il concept e-palette.

Toyota ha annunciato lo scorso aprile l’apertura a Londra di Toyota Connected Europe, che grazie all’ attività di un gruppo composto da circa 50 data scientists e sviluppatori di software assicurerà lo sviluppo delle soluzioni tecnologiche necessarie alla mobilità del futuro.

“YUKÕ One” si trova presso:

- P.le Roma – Area Ex Grifan
- Isola Nuova del Tronchetto
- Candiani – Via T. Temanza, 33
- Stazione Mestre – Via Piave
- Aeroporto Marco Polo
- Viale Garibaldi angolo Via Oberdan
- P. Le Leonardo Da Vinci
- Venezia Lido
- Vega – Via delle Industrie 5-27
- P.zza XXVII Ottobre
- Parcheggio Via Einaudi
- P.Le Donatori del Sangue
- Via Torino 103-105
- Ospedale dell’Angelo Mestre
- Carpenedo – Via Ca’ Rossa



01/06/2018

Cookies sul sito Toyota

Al fine di assicurarti la miglior esperienza di navigazione, abbiamo previsto l’utilizzo di cookies da parte nostra e di alcuni partner selezionati permettendo così la personalizzazione di contenuti informativi e promozionali. Se continuerai ad utilizzare il nostro sito, senza modificare le impostazioni predefinite, riterremo da Te accettato l’utilizzo dei cookies, altrimenti modifica le impostazioni dei cookies qui.

OK