Full Hybrid Electric

Come funziona e tecnologie in campo.

Il Prof. Fabio Orecchini, Ordinario di Macchine e Sistemi per l’Energia e l’Ambiente, Direttore del CARe (Center for automotive research and evolution)-Università degli Studi “Guglielmo Marconi” ha pubblicato un breve video di presentazione dei sistemi ibridi, con particolare attenzione ai sistemi Full Hybrid.

Orecchini ne spiega il funzionamento e la meccanica soffermandosi sulle scelte effettuate dalle case automobilistiche ed illustrando vantaggi e virtuosità di tali sistemi.

Inoltre dettaglia il funzionamento dei sistemi Full Hybrid, basati sul cd. rotismo epicicloidale, sistema ad alta efficienza energetica che prende energia da più fonti (il motore termico e quello elettrico) e la distribuisce dove è necessario, alle ruote o per rigenerare la batteria.

È un meccanismo senza frizione, o altre componenti critiche e soggette ad usura: è quindi molto semplice ed affidabile. Ma non tratta solo di meccanica.

Nel video ritroviamo anche il suo parere su un tema molto dibattuto, cioè quello dell'interazione tra le varie tecnologie. A suo avviso l’auto ibrida non ritarda l’ingresso delle vetture elettriche “anzi ne facilita e ne avvicina la prospettiva”. Una questione che è strettamente legata con l’educazione del consumatore: se si guida una vettura ibrida si va anche a zero emissioni, e questo fatto innesca nel guidatore-consumatore il desiderio di avere auto sempre più elettrificate.

Conclude dicendo: “Le vetture ibride non ritardano l’ingresso delle vetture a zero emissioni ma ne dimostrano la raggiungibilità”.


02/04/2019

Cookies sul sito Toyota

Al fine di assicurarti la miglior esperienza di navigazione, abbiamo previsto l’utilizzo di cookies da parte nostra e di alcuni partner selezionati permettendo così la personalizzazione di contenuti informativi e promozionali. Se continuerai ad utilizzare il nostro sito, senza modificare le impostazioni predefinite, riterremo da Te accettato l’utilizzo dei cookies, altrimenti modifica le impostazioni dei cookies qui.

OK