Prototipo Toyota GR Supra GT4

In anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2019.

Progettato e sviluppato per partecipare alle GT4 International Series, il prototipo Toyota GR Supra GT4 esplora le potenzialità della nuova Supra come scelta competitiva e accessibile per tutti i piloti.

Il 5 marzo prossimo, dal palcoscenico del Salone di Ginevra 2019, Toyota presenterà al mondo il prototipo Toyota GR Supra GT4: un esercizio di design e di ingegneria che esplora come le potenzialità della nuova generazione della Toyota Supra possano essere sfruttate per gareggiare nelle GT4 Series internazionali, diventando una scelta accessibile per i team e per i piloti che vogliono affrontare le loro prime sfide motoristiche.

La Toyota GR Supra possiede le giuste qualità per diventare una proposta appetibile per le gare GT4: un telaio ben bilanciato, un abitacolo due posti, una scocca rigida e leggera e un’ampia carreggiata che, insieme alla lunghezza del passo, le conferiscono il ‘rapporto aureo’ di 1,55, a garanzia della massima stabilità e agilità, due doti fondamentali per assicurare performance di livello nelle competizioni motoristiche.

Il prototipo, sviluppato dal team Toyota Gazoo Racing, mantiene il baricentro basso e le linee muscolose del modello base incrementandone la lunghezza e diminuendone l’altezza. Nella parte posteriore presenta un ampio spoiler, conforme al regolamento GT4, e monta cerchi in lega OZ 11x18” a cinque fori.


Lo schema delle sospensioni mantiene il layout MacPherson per l’anteriore e un sistema Multilink per il posteriore, adottando però molle, ammortizzatori e barre antirollio sportivi. La grande potenza dell’impianto frenante è offerta da freni Brembo altamente performanti.

Sotto il cofano si conferma il motore tremila benzina con sei cilindri in linea e turbocompressore, abbinato ad un cambio sportivo automatico; il tutto è gestito da una centralina racing con taratura specifica per il motorsport. Tra le ulteriori dotazioni sportive figurano anche un differenziale a slittamento limitato ed esclusivi alberi di trasmissione.

L’abitacolo è equipaggiato con una gabbia di protezione ad elevata rigidità, estintori standard FIA e sedili da corsa OMP. Il prototipo monta inoltre un serbatoio specifico da competizione e un sistema di rifornimento ad alta velocità.

La GT4 è una delle categorie motoristiche in maggiore espansione a livello globale, con competizioni nazionali e regionali in Europa, America Settentrionale, Asia e Oceania. Nata nel 2006 e approvata ufficialmente dalla FIA, si propone come un’alternativa sportiva per piloti professionisti e neofiti, nonché come trampolino per il passaggio alle gare della GT3.

Toyota Gazoo Racing valuterà quindi l’interesse dei potenziali clienti all’acquisto della Supra GT4 prima di decidere per l’eventuale sviluppo del modello di serie.

01/03/2019

Cookies sul sito Toyota

Al fine di assicurarti la miglior esperienza di navigazione, abbiamo previsto l’utilizzo di cookies da parte nostra e di alcuni partner selezionati permettendo così la personalizzazione di contenuti informativi e promozionali. Se continuerai ad utilizzare il nostro sito, senza modificare le impostazioni predefinite, riterremo da Te accettato l’utilizzo dei cookies, altrimenti modifica le impostazioni dei cookies qui.

OK