Toyota premiata al Mission Fleet Award

Importanti riconoscimenti per Corolla e RAV4.

Strategie di elettrificazione, sostenibilità e digitalizzazione sono state le parole chiave della sesta edizione di MissionFleet Awards. I giurati quest’anno hanno deciso che ad essere premiati sarebbero stati coloro che hanno saputo seguire – ma anche dettare – piani concreti.

Quest’anno più che mai i fleet manager si sono trovati a gestire profondi cambiamenti: il prolungarsi degli effetti del Covid-19, il new way of work, un mercato che sembra mutare ogni giorno, la crisi dei semiconduttori e delle materie prime che impatta sulle consegne dei nuovi ordini. Senza dimenticare che rimangono impegnati in obiettivi di sostenibilità sia ambientale sia economica.

Proprio per questo, tra i riconoscimenti della manifestazione, gli elementi distintivi tra i candidati fleet manager, i fornitori dell’automotive e le case automobilistiche sono state la ricerca e l’implementazione delle soluzioni più lungimiranti.

In questo senso tra le otto categorie in cui il premio è strutturato, la Toyota si è distinta in ben due categorie, quella della miglior auto da flotta per sales e agenti, in cui la vittoria è andata alla Corolla e quella della migliore proposta come auto da flotta Hybrid, in cui a vincere è stato RAV4.


“Siamo entusiasti di ricevere questi due importanti riconoscimenti – dichiara Ennio Liberali, Toyota Professional & Remarketing Senior Manager – in quanto sottolineano la versatilità, l’accessibilità e i vantaggi dei nostri prodotti, adatti ad ogni tipo di esigenza. Vogliamo confermare sul mercato business il successo che raccogliamo quotidianamente in ambito privati, e questo premio conferma che siamo sulla buona strada”


Un importante riconoscimento per la gamma Toyota che conferma come i modelli della gamma Toyota Hybrid siano sempre più apprezzati anche nel settore business.


24/11/2021