WeHybrid Insurance vince il premio come miglior prodotto digital

"Miglior prodotto digital per il mercato retail" alla prima edizione dell’Italian Insurtech Summit 2020.

Toyota Insurance Management ha vinto il premio come ‘miglior prodotto digital per il mercato retail’ alla prima edizione dell’Italian Insurtech Summit 2020, una maratona digitale che ha analizzato lo stato dell’ecosistema insurtech italiano.

L'evento si è tenuto in streaming, mentre la cerimonia di premiazione è avvenuta a Le Village di Milano, dove sono stati assegnati i 16 migliori Italian Insurtech Awards. Si sono alternati più di 100 speaker provenienti da 24 paesi al mondo, declinati su sette sessioni complessive: esponenti del mondo dei servizi finanziari, dell'innovazione, della tecnologia dell’imprenditorialità e della creatività.

In questo contesto, Toyota Insurance Management si è distinta come miglior prodotto digital per il mercato retail grazie al nuovo programma innovativo WeHybrid insurance, la prima assicurazione che non si paga quando si guida in elettrico.


A ritirare il premio è stato Mario La Femina, CEO di Toyota Insurance Management: "Con WeHybrid Insurance introduciamo una vera innovazione nel mondo assicurativo, in modo perfettamente coerente con la visione globale del Gruppo Toyota, che pone l’individuo al centro di un modello di mobilità sostenibile e responsabile. In sostanza, vogliamo premiare gli automobilisti che adotteranno uno stile di guida virtuoso e che massimizzi l’utilizzo in elettrico. Questi clienti avranno benefici sul premio assicurativo e contribuiranno insieme alla riduzione di sinistri, consumi ed emissioni."


L’assicurazione WeHybrid Insurance sfrutta i benefici provenienti dalla tecnologia ibrida di Toyota e offre una copertura RCA completa il cui premio dipende solo dal chilometraggio percorso con il motore termico (4 cent/km), poiché i chilometri percorsi in modalità EV sono gratuiti. 
Per tutti, indipendentemente dall’età, residenza anagrafica dell’assicurato e dalla classe di appartenenza assicurativa. Il costo dell’assicurazione dipende dal reale comportamento di guida dell’utilizzatore e non dal territorio di residenza.

Con WeHybrid Insurance, gli automobilisti che adotteranno uno stile di guida che massimizza l’utilizzo in elettrico, oltre a contribuire attivamente al contenimento di consumi ed emissioni, potranno conseguire dei benefici tangibili sul premio assicurativo e ridurre l’esborso finanziario: il premio infatti non viene pagato in anticipo, ma viene calcolato mensilmente in base alla percorrenza in EV.

Il WeHybrid insurance si inserisce all’interno del nuovo programma rivoluzionario di Toyota, il ‘WeHybrid’, che prevede oltre ai vantaggi legati all’assicurazione, vantaggi legati alla manutenzione ed ai servizi di mobilità. Il WeHybrid Service prevedere a fronte di una % di km percorsi in elettrico, sconti sulla manutenzione a partire dal primo tagliando.

Infine, il WeHybrid Challenge va a premiare chi ha prenotato la vettura nei mesi scorsi con ‘crediti green’ che vengono resi disponibili sull’app KINTO GO, con cui è possibile pagare il parcheggio, acquistare i biglietti per i mezzi di trasporto pubblico o per eventi in una delle 5000 città italiane coperte dal servizio.

Il nuovo programma è stato presentato in occasione del lancio della Nuova Yaris Hybrid che con il suo nuovo sistema Full Hybrid Electric giunto alla quarta generazione, permette di percorrere lunghi tratti in elettrico a zero emissioni, trasformando tutti questi vantaggi in benefici immediati e tangibili per il cliente.

25/09/2020

Sul sito Toyota utilizziamo i cookies

I cookies vengono utilizzati per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito, per offrire servizi e strumenti di terze parti, per aiutarci a comprendere e migliorare il funzionamento del sito e per scopi pubblicitari. Ti consigliamo di accettare tutti i cookies ma, se decidi di non farlo, puoi modificare facilmente le tue preferenze cliccando sull’opzione delle impostazioni dei cookies qui di seguito. I dettagli completi sono disponibili nella nostra informativa sui cookies.