1. Mondo Toyota
  2. Gazoo racing
  3. Dakar Rally
Link utili
Link utili

IL TOYOTA GAZOO RACING HA VINTO LA DAKAR 2022!

Un debutto strepitoso per Nuovo GR DKR Hilux! Ancora una volta Toyota ha dimostrato la propria qualità, resistenza e affidabilità nella competizione più dura del mondo!

OLTRE 40 ANNI DI PASSIONE ESTREMA

Terreni accidentati e velocità incredibili. Non siamo mai riusciti a resistere al fascino della Dakar, il test più estremo al quale un veicolo possa essere sottoposto. Ora che fa parte del Campionato Mondiale Rally-Raid (WRRC), non basta la velocità per avere successo. Qualità, durata e affidabilità sono fattori vitali per portare a termine questa competizione. Ed è per questo che, nella nostra incessante ricerca di realizzare auto sempre migliori, non gareggiamo solo per sport. La leggendaria robustezza di Toyota è stata ancora una volta protagonista con il nuovo Toyota GR DKR Hilux T1+: più grande, forte e resistente, il nuovo Hilux ha dimostrato anche quest'anno la sua tenacia e affidabilità, permettendo a Nasser Al-Attiyah di rimanere in testa e vincere la Dakar.

“Competere su ogni tipo di strada, qualunque sia la sfida,
ci ispira a superare ogni limite per realizzare veicoli sempre migliori.”


Akio Toyoda

NOT JUST FOR SPORT

Testato nelle condizioni più estreme dai migliori piloti professionisti, l'Hilux sviluppato per la Dakar è stato fonte di ispirazione per la progettazione del nuovo Hilux, nato dallo stesso DNA ed eccezionalmente potente e performante. Dalle colline della città alle dune del deserto, il nuovo Hilux è una vera e propria forza della natura.

Toyota GR DKR Hilux T1+

L'Hilux impiegato per la Dakar presenta uno schema con motore centrale, convogliatore d’aria maggiorato e una configurazione delle sospensioni rivisitata che fornisce un bilanciamento ottimale ed eccellenti caratteristiche di maneggevolezza.

  • Motore centrale V6 da 5 litri
  • Potenza 298 kW / Coppia: 660 Nm
  • Cambio sequenziale a 6 marce
  • Trazione integrale

IL TEAM

Team 1, Vettura 201:

Nasser Al-Attiyah (Qatar), Pilota

Successi:

  • Vincitore del Rally Dakar (2011, 2015, 2019, 2022) e secondo classificato nel 2021
  • Vincitore della Coppa del Mondo FIA per Cross Country Rallies (2008, 2015, 2016, 2017)

Mathieu Baumel (France), Navigatore

Successi:

  • Vincitore del Rally Dakar (2015, 2019, 2022) e secondo classificato nel 2021
  • Vincitore della Coppa del Mondo FIA per Cross Country Rallies (2015, 2016, 2017)

Team 2, Vettura 207:

Giniel de Villiers (South Africa), Pilota

Successi:

  • Vincitore Rally Dakar (2009)
  • Vincitore Rally del Marocco (2003, 2006, 2007, 2019)

Dennis Murphy (South Africa), Navigatore

Successi:

  • Campione South African Cross-Country Navigator (2013, 2014, 2015, 2018)

Team 3, Vettura 225:

Henk Lategan (South Africa), Pilota

Successi:

  • Campione South African Cross-Country (2019, 2020)

Brett Cummings (South Africa), Navigatore

Successi:

  • Campione South African Cross-Country Navigator (2019, 2020)
  • Terzo classificato Malle Moto, Dakar 2014

Team 4, Vettura 233:

Shameer Variwa (South Africa), Pilota

Successi:

  • Campione South African Off-Road (2000)

Danie Stassen (South Africa), Navigatore

Successi:

  • Campione South African Cross-Country Navigator (2012, 2013, 2015, 2016)

Toyota Dakar Land Cruiser

  • Motore diesel V8 da 4,4 litri
  •  Potenza 300 CV / Coppia 800 Nm
  • Cambio automatico a 6 velocità
  • 4 ruote motrici permanenti

IL TEAM LAND CRUISER TOYOTA AUTO BODY

Team 1, Vettura 242:

Akira Miura (Japan), Pilota

Successi:

  • Vincitore Dakar Rally categoria T2 (2007, 2009 and 2018) e secondo classificato (2013, 2014, 2015, 2017 and 2020)
  • Vincitore Andalucia Rally categoria T2 (2020)

Laurent Lichtleuchter (France), Navigatore

Successi:

  • Vincitore Dakar Rally categoria T2 (2016) e secondo classificato (2018, 2019 and 2020)
  • Vincitore Andalucia Rally categoria T2 (2020)

Team 2, Vettura 245:

Ronald Basso (France), Pilota

Successi:

  • Svariate partecipazioni al Rally Dakar (2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017)
  • Secondo classificato Andalucia Rally categoria T2 (2020)

Jean Michel Polato (France), Navigatore

Successi:

  • Svariate partecipazioni al Rally Dakar (2001, 2002, 2007, 2010, 2011, 2013, 2014, 2016, 2019, 2020)

PERCHÉ COMPETERE NELLA GARA PIÙ DURA?