KINTO Italia Top Partner del Bologna FC 1909

A fianco dei rossoblù con la concessionaria Toyota “Moreno” per la stagione 2021-2022.

Cambiare gioco, attaccare gli spazi, farsi trovare pronti allo scambio: la mobilità è l’essenza del calcio. Da oggi è anche sintesi innovativa tra squadre di prestigio, in campo e fuori.

Ed è sulla nuova mobilità, gioco di squadra sostenibile dentro e fuori lo stadio, che si salda la partnership per la stagione 2021-22 tra Bologna FC 1909 e KINTO Italia – società del Gruppo Toyota dedicata ai servizi di mobilità innovativi.

Per il quinto anno consecutivo la concessionaria Toyota "Moreno" della città di Bologna sarà a fianco dei prestigiosi colori rossoblù con la qualifica di Top Partner, consolidando così la propria collaborazione con il Bologna FC 1909. A partire da questa stagione sportiva, la partnership si estende a KINTO Italia, società del Gruppo Toyota dedicata ai servizi di mobilità.

KINTO è il Brand globale di Mobilità del Gruppo Toyota, creato per soddisfare le nuove esigenze di mobilità: semplice, sostenibile e accessibile a tutti. KINTO incarna l'ambizione del Gruppo Toyota di offrire una mobilità centrata sulla persona, grazie alla combinazione delle più avanzate tecnologie digitali e dei sistemi di trasporto a più alta efficienza energetica.

KINTO Italia e Toyota "Moreno" metteranno a disposizione del Bologna FC 1909 un ventaglio di servizi, con l'obiettivo di migliorare la mobilità nell'area metropolitana della Città di Bologna coinvolgendo tutte le persone – tifosi, atleti, dipendenti, partner - che gravitano intorno alle attività sportive del Bologna FC 1909. Ci impegniamo a contribuire concretamente al miglioramento della vita nelle nostre città attraverso l'azzeramento delle emissioni inquinanti e alla riduzione dell'occupazione del suolo pubblico.

L'offerta di servizi di mobilità sarà ampia e ritagliata secondo le esigenze della società sportiva.
Essa comprenderà:

- KINTO One, il servizio di noleggio a lungo termine all-inclusive, consentirà alla dirigenza e allo staff di poter viaggiare durante le trasferte a bordo di una flotta di 17 tra autovetture Full Hybrid e veicoli commerciali Toyota, tutti selezionati per offrire il massimo comfort, abitabilità e modularità, oltre che per minimizzare consumi ed emissioni;

- KINTO Share, l'innovativo servizio di car sharing a disposizione dello staff, che permetterà di rispondere a qualsiasi esigenza di mobilità. Si tratta di una estensione del servizio che la concessionaria Toyota "Moreno" ha di recente messo a disposizione dei propri clienti nella città di Bologna con una flotta di oltre 25 veicoli Full Hybrid;

- KINTO Join, il servizio di carpooling che consentirà ai tifosi di condividere il viaggio sulla propria automobile con altri sostenitori, per raggiungere lo stadio o altre destinazioni, favorendo concretamente la circolazione della viabilità urbana attraverso la riduzione del numero di autovetture e delle emissioni;

- KINTO Go, la piattaforma di mobilità multimodale che permetterà alle persone di poter acquistare biglietti del trasporto pubblico urbano, ad esempio per raggiungere lo stadio, direttamente dalla app con un semplice click.

/

Christoph Winterling, Direttore dell'area marketing e commerciale del Bologna FC 1909 dichiara: "Abbiamo il piacere di iniziare un percorso con KINTO, terzo Brand del gruppo Toyota, con cui condividiamo la propensione all'innovazione e alla sostenibilità ambientale. Siamo orgogliosi che KINTO abbia scelto il Bologna come primo club in Italia per lanciare i propri servizi. I prossimi anni ci vedranno impegnati in un progetto di mobilità che coinvolgerà anche i tifosi con servizi nuovi a loro dedicati. Se KINTO rappresenta una novità, Il gruppo Moreno, concessionaria Toyota per Bologna, rappresenta la continuità di un rapporto consolidato negli anni. Moreno, azienda leader del nostro territorio, ci affiancherà infatti per i prossimi due anni nello sviluppo di questo innovativo progetto".

Mauro Caruccio, CEO Toyota Financial Services Italia e Chairman e CEO KINTO Italia dichiara: "La partnership con il Bologna FC 1909 testimonia ancora una volta il forte legame tra il Gruppo Toyota e il mondo dello sport e la collaborazione con la concessionaria Moreno è l'esempio che "il gioco di squadra" è importante per consentire a quante più persone possibili di usufruire di soluzioni di mobilità integrate, pensate per garantire una qualità di vita migliore. Attraverso i colori del Bologna, KINTO vuol proporsi come un nuovo schema di gioco, non solo nello sport ma anche nella vita quotidiana, perché la partita della mobilità sostenibile si gioca tutti i giorni, da oggi al futuro".

Giovanni Terzitta, Amministratore Delegato del Gruppo Moreno dichiara: "Il gruppo Moreno conferma con vivo entusiasmo la partnership per il quinto anno consecutivo con il Bologna FC 1909. Grazie alla collaborazione operativa con Toyota, possiamo condividere questa sinergia di passioni e valori verso il mondo dello sport. Questo rinnovo, consolida ulteriormente lo splendido rapporto costruito con fiducia nel corso di questi anni. Condividere la visione, significa prestare con impegno le proprie energie alla continua ricerca della migliore soluzione per il territorio a servizio della nostra comunità di giovani atleti, ma non solo".

05/10/2021