WRC 2020: vittoria con Evans al Rally di Turchia

Un’intensa giornata finale piena di colpi di scena.

Elfyn Evans vince il rally di Turchia, dove è salito dalla quarta alla prima posizione. Evans riuscendo a superare la tappa senza problemi, ha fatto segnare il miglior tempo guadagnando un vantaggio di 46,9 secondi.

L’ultimo giorno della gara si è aperto con la tappa di Çetibeli di 38,15 chilometri di terreno sterrato, dove più piloti sono stati costretti a rallentare a causa di forature, compresi Sébastien Ogier e Kalle Rovanperä.

Evans riuscendo a superare la tappa senza problemi, ha fatto segnare il miglior tempo guadagnando un vantaggio di 46,9 secondi. Da lì, lui e il copilota Scott Martin sono stati in grado di completare in sicurezza le tappe rimanenti e ottenere una vittoria che ha portato Evans al vertice del campionato piloti.

Un rapido cambio di ruota da parte di Ogier e del copilota Julien Ingrassia ha permesso loro di concludere la tappa di apertura della giornata mantenendo il secondo posto assoluto nella classifica generale. Sfortunatamente, si sono dovuti ritirare dal rally di Turchia sulla SS11 a causa di un problema relativo al motore. Ogier è ora secondo nella classifica piloti, a 18 punti da Evans.

L'impressionante stagione di Rovanperä insieme al suo copilota Jonne Halttunen è proseguita con un quarto posto. Il suo risultato aiuta la Toyota ad aumentare il suo vantaggio nel campionato costruttori a nove punti.

Classifica Rally di Turchia

1. Elfyn Evans/Scott Martin (Toyota Yaris WRC) 2h43m02.7s
2. Thierry Neuville/Nicolas Gilsoul (Hyundai i20 Coupe WRC) +35.2s
3. Sébastien Loeb/Daniel Elena (Hyundai i20 Coupe WRC) +59.4s
4. Kalle Rovanperä/Jonne Halttunen (Toyota Yaris WRC) +2m35.9s
5. Gus Greensmith/Elliott Edmondson (Ford Fiesta WRC) +4m08.3s
6. Esapekka Lappi/Janne Ferm (Ford Fiesta WRC) +5m36.2s
7. Kajetan Kajetanowicz/Maciek Szczepaniak (Škoda Fabia Rally2 evo) +12m35.5s
8. Pontus Tidemand/Patrik Barth (Škoda Fabia Rally2 evo) +12m59.7s
9. Adrien Fourmaux/Renaud Jamoul (Ford Fiesta Rally2) +14m42.6s
10. Marco Bulacia/Marcelo Der Ohannesian (Citroën C3 R5) +14m46.4s
Ritirati Sébastien Ogier/Julien Ingrassia (Toyota Yaris WRC)

What's next?

Prossima tappa sarà il Rally di Sardegna dall'8 all'11 Ottobre caratterizzato da tappe veloci e strette ricoperte di ghiaia fine e sabbiosa che viene spazzata dal passaggio delle vetture, lasciando esposte rocce che possono aumentare il livello di difficoltà.


21/09/2020

Sul sito Toyota utilizziamo i cookies

I cookies vengono utilizzati per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito, per offrire servizi e strumenti di terze parti, per aiutarci a comprendere e migliorare il funzionamento del sito e per scopi pubblicitari. Ti consigliamo di accettare tutti i cookies ma, se decidi di non farlo, puoi modificare facilmente le tue preferenze cliccando sull’opzione delle impostazioni dei cookies qui di seguito. I dettagli completi sono disponibili nella nostra informativa sui cookies.