Toyota Gazoo Racing pronta per il debutto dell'Hypercar

Il cammino verso la 24 Ore di Le Mans inizierà il 1° maggio.

Toyota Gazoo Racing è pronta a dare inizio ad una nuova era con la sua GR010 Hybrid Hypercar: il cammino verso la 24 Ore di Le Mans inizierà il 1° maggio con la 6 Ore di Spa-Francorchamps in Belgio, la prova di apertura del Campionato Mondiale Endurance (WEC) FIA 2021.

Diretta discendente del leggendario periodo del Gruppo C degli anni '80 e '90, la spettacolare era LMP1 è giunta alla sua conclusione, consegnando la massima categoria delle gare di endurance alla generazione di vetture Le Mans Hypercar.

Toyota Gazoo Racing, campione del mondo in carica e tre volte vincitrice di Le Mans, è il primo produttore sulla griglia Hypercar nel 2021, insieme alla Scuderia Cameron Glickenhaus, con Audi, Ferrari, Peugeot e Porsche che si uniranno alla battaglia nei prossimi anni.

Dopo un intenso programma di test pre-stagionali, la nuovissima GR010 Hybrid Hypercar è pronta per il suo debutto in gara, mentre la squadra punta a difendere i suoi titoli mondiali e a vincere la quarta edizione consecutiva della 24 Ore di Le Mans con una formazione di piloti invariata.

Per la quarta stagione, i campioni del mondo Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López condividono la #7 GR010 Hybrid, mentre i vincitori di Le Mans dello scorso anno Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Brendon Hartley sono al volante della #8 GR010 Hybrid.

Nonostante le migliaia di chilometri di test già completati in tre diversi circuiti da quando la GR010 Hybrid ha mosso i primi passi nell'ottobre dello scorso anno, la fase finale della preparazione per Spa deve ancora arrivare, con un test Prologue ufficiale di due giorni che avrà luogo sul leggendario circuito belga il 26-27 aprile.

Sarà la prima volta in cui la GR010 Hybrid scenderà in pista ad affrontare i rivali, dando al team e ai piloti un'importante opportunità di valutare la nuova vettura contro i suoi principali concorrenti, i piloti della Hypercar Scuderia Cameron Glickenhaus e Alpine, che scende in pista con una vettura LMP1 sfruttando la possibilità del regolamento denominata Grandfathering di schierare una vettura dell’anno precedente.

La GR010 Hybrid è dotata di moto-generatore anteriore che fornisce 272 CV di potenza ibrida e trazione integrale a velocità superiori ai 120 km/h. È abbinato con un motore termico V6 da 3,5 litri e offre al pilota una potenza di 680 CV, senza restrizioni nell'uso del carburante. Al contrario, la TS050 Hybrid pesava 162 kg in meno e vantava 1000 CV, anche se le severe restrizioni di carburante per giro limitavano effettivamente la velocità massima.

Con tali differenze principali rispetto alla sua vincente progenitrice, i piloti dovranno adattare il loro approccio, mentre gli ingegneri metteranno a punto la nuova Hypercar per ottenere le massime prestazioni, in particolare in fase di sorpasso delle più lente LMP2 e GT.

A parte le prestazioni in pista, l'intera squadra deve anche adattarsi ai nuovi regolamenti che limitano il personale a seguito dell'equipaggio operativo sul circuito a 43 persone. Questa misura restrittiva implica una significativa riorganizzazione e flessibilità da parte dei meccanici e degli ingegneri per mantenere i loro elevati standard di supporto in pista, con Spa che sarà il primo palcoscenico ad ospitare il team nella sua nuova composizione per la prima volta impegnato in un contesto competitivo.

Si prevede quindi un inizio di settimana impegnativo, con 12 ore di test combinati tra lunedì e martedì per il prologo prima che la gara inizi con una singola sessione di prove giovedì. Un venerdì impegnativo vede due sessioni di prove prima che la griglia di partenza per la gara di sabato sia decisa in un nuovo formato di qualifiche, quando un pilota per auto stabilirà un singolo giro veloce.

Toyota Gazoo Racing vanta un eccellente record a Spa-Francorchamps, con cinque vittorie dalla sua prima gara WEC nel 2013 e, nonostante un’agguerrita concorrenza, l'obiettivo è quello di iniziare la stagione con il massimo dei punti.

23/04/2021