Toyota è l'auto ufficiale della Mezza Maratona RomaOstia

Ai blocchi di partenza domenica 6 marzo.

Come auto ufficiale della manifestazione, Toyota porterà la sua visione “elettrificata” della mobilità.

Sport, sostenibilità e inclusività: sono i pilastri della mobilità secondo Toyota ed anche le caratteristiche della tanto attesa Mezza Maratona RomaOstia, ai blocchi di partenza domenica 6 marzo e che vede Toyota partecipare in qualità di Auto Ufficiale di una tra le manifestazioni sportive più amate dai runner e anche l’unica in Italia ad aver il prestigioso riconoscimento “Gold Label” della World Athletics.

A far da apripista alla 47° edizione della RomaOstia Half Marathon sarà la nuova Yaris Cross Hybrid, l’innovativo SUV compatto dotato della tecnologia ibrida Toyota più avanzata che eredita tutte le qualità delle city car di ultima generazione.

Ad accompagnare gli oltre 8.200 runner iscritti a quella che è considerata tra le più belle mezze maratone, Toyota metterà a disposizione dell’organizzazione le vetture della propria gamma elettrificata, confermandosi sempre più come brand responsabile e vicino al mondo e ai valori dello sport.

Una partnership in linea con la visione di Toyota e che conferma l’impegno del Gruppo nel voler assicurare la più ampia libertà di movimento possibile e contribuire al miglioramento della società e delle condizioni di vita delle persone, in armonia con l’ambiente. Grazie alla tecnologia Full Hybrid che equipaggia i veicoli Toyota è infatti possibile ridurre drasticamente consumi, emissioni di CO2 e di inquinanti nocivi per la salute dell’uomo arrivando, ad esempio, a emissioni di ossidi di azoto (NOx) inferiori di oltre il 90% rispetti ai limiti di legge.

In questo contesto, il running rappresenta un partner di eccellenza, in quanto simbolo di inclusione e sostenibilità ambientale, coerente con la filosofia e i valori dell’iniziativa globale Toyota “Start Your Impossible”. Accettare ed affrontare le sfide più impegnative, considerare gli ostacoli come traguardi da superare e non come barriere, sono elementi del DNA del Gruppo Toyota e parte della visione di una mobilità sostenibile, inclusiva ed accessibile da parte di tutti.

04/03/2022