Toyota PROACE City

Anteprima mondiale del nuovo furgone compatto al Salone di Birmingham.

Il nuovo PROACE CITY esordirà il 30 aprile prossimo in occasione del Commercial Vehicle Show di Birmingham: un nuovo furgone compatto dalle linee accattivanti che sarà disponibile in due versioni, rafforzando la presenza del brand Toyota nel mercato europeo dei veicoli commerciali leggeri.

Nato dalla partnership con il Gruppo PSA, il PROACE CITY entra a far parte della gamma Toyota dedicata al settore veicoli commerciali, a fianco del furgone di medie dimensioni PROACE e del pick-up Hilux, arricchendo ulteriormente la presenza Toyota nel mercato ‘LCV’ in Europa, il quale continua a godere di un’ottima performance che dovrebbe portare a raggiungere entro il 2021 vendite annuali pari a circa 900.000 unità.

Il nuovo modello va così a completare la gamma PROACE sia dal punto di vista delle dimensioni che in termini di portata. Lanciato nel 2016, il PROACE sta per raggiungere la quota del 5% del mercato LCV, con un ritmo che entro la fine dell’anno dovrebbe portare in Europa vendite pari a 30.000 unità.

Prestazioni e versatilità: dimensioni, spazio e performance

La gamma PROACE CITY soddisfa un ampio ventaglio di esigenze commerciali, con diverse motorizzazioni e numerose configurazioni per i sedili e per l’area di carico. Il nuovo furgone compatto sarà disponibile in due diverse lunghezze (Short da 4,4 metri e Long da 4,7 metri). La versione passeggeri sarà disponibile con 5 e 7 sedili su entrambe le varianti.

Le dimensioni e la versatilità del nuovo PROACE CITY assicurano un’eccellente capacità di carico, pari a un volume massimo di 3,3 m3 (versione Short) e 4,3 m3 (versione Long con Smart Cargo). La gamma Toyota è una delle poche nel segmento a poter trasportare ben due Euro pallet. Con lo Smart Cargo la lunghezza di carico raggiunge un massimo di 3,1 metri per la variante Short e di 3,4 metri per la variante Long.

La portata utile disponibile sulla versione Long, pari a una tonnellata, si attesta come una delle migliori della categoria. Per i professionisti che vorranno incrementare la capacità di carico, il nuovo furgone potrà rimorchiare masse fino a 1.500 chilogrammi. Per il posteriore la versione Furgone prevede di serie 2 porte asimmetriche, mentre la versione Passenger, un portellone singolo con apertura verticale finestrato.

Grazie alla disponibilità di motorizzazioni benzina e diesel, i clienti potranno scegliere tra un ventaglio di opzioni che spaziano dai 75 ai 130 cavalli di potenza, oltre alla scelta tra cambio manuale a 5 o 6 rapporti oppure cambio automatico a 8 rapporti.

La gamma PROACE CITY soddisfa le esigenze dei clienti privati e fleet in termini di capacità di carico, versatilità, performance ed efficienza, diventando quindi una proposta appetibile che consoliderà il posizionamento di Toyota sul mercato dei veicoli commerciali leggeri.

Toyota PROACE City al Salone di Birmingham
Toyota PROACE City al Salone di Birmingham
Praticità e versatilità

PROACE CITY offre una gamma completa di configurazioni per gli interni che soddisfano le esigenze di qualsiasi cliente.

Il furgone è disponibile con due sedili anteriori oppure con sedile passeggero a due posti, quest’ultimo dotato di sistema Smart Cargo, una funzionalità già disponibile sul PROACE. Questo sistema presenta un sedile passeggero sollevabile e una paratia amovibile dotata di una feritoia che può aumentare il volume e la lunghezza dell’area di carico, rispettivamente di 0,4 m3 e di 1,3 metri.

Lo schienale del passeggero centrale può essere ribaltato per creare un comodo piano di appoggio, offrendo inoltre un ulteriore vano sotto il sedile dove potranno essere riposte attrezzature ed equipaggiamenti. Tra gli altri vani di stivaggio disponibili nell’abitacolo (in base al modello) è opportuno ricordare il portamonete e i portabicchieri, i compartimenti aperti, il vano sotto il sedile e gli spazi ricavati nel tetto, sulle portiere e sul pianale.

Sulla versione passeggeri sarà possibile scegliere sull’alto di gamma l’optional di un tetto panoramico con compartimenti di stivaggio in stile aeroplano e una struttura ‘galleggiante’ a forma di arco che insieme totalizzano una capacità di 74 litri, accessibili dalla seconda fila di sedili e dal portellone posteriore. Dove disponibile il lunotto apribile consente un comodo accesso al vano di carico anche negli spazi più stretti.

PROACE CITY assicura uno spazio flessibile per tutti i passeggeri, con l’opzione di tre sedili individuali oppure una configurazione 60:40 per la seconda fila. Su entrambi i formati è possibile aggiungere un’ulteriore fila di sedili che assicura il massimo del comfort anche agli adulti grazie ai sedili scorrevoli (solo sulla versione Long).

Con la dotazione dei sedili separati sulla seconda fila, ogni seduta dispone di staffe compatibili con i sistemi di contenimento Isofix per bambini, altra caratteristica esclusiva all’interno del segmento LCV. Tutti i sedili dei passeggeri, incluso quello anteriore, possono essere ripiegati per poter sfruttare ogni centimetro di spazio a disposizione.

Sicurezza e comfort con equipaggiamenti Premium

PROACE CITY dispone di una gamma di equipaggiamenti completa studiata per assicurare a tutti gli occupanti il massimo della sicurezza e del comfort, coniugati con una straordinaria praticità e una performance ottimale, tanto sulla versione commerciale quanto su quella passeggeri.

Una gamma di sistemi di sicurezza avanzati garantisce a tutti i clienti un viaggio in totale serenità d’animo sulla base di tre diversi livelli. Disponibili di serie sono il sistema Pre-Crash, Road Sign Assist, Lane Keep Assist, Cruise Control ed un “Coffee Cup Warning”, una funzionalità pensata per consigliare al conducente di prendersi una pausa dalla guida dopo un lungo periodo al volante.

Il secondo livello include inoltre i sistemi Automatic High Beam, Sway Warning ed il nuovo Road Sign Assist, mentre il terzo e più completo prevede anche l’Adaptive Cruise Control e il Blind Spot Monitor. Tutti i modelli sono equipaggiati con la funzione eCall, che contatta automaticamente i servizi di emergenza in caso di incidente.

Toyota PROACE City al Salone di Birmingham
Toyota PROACE City al Salone di Birmingham

Parlando di connettività e multimedialità, PROACE CITY può essere equipaggiato con un touchscreen da 8”, che consentirà ai clienti di accedere alle funzionalità del sistema audio e del proprio smartphone, dotato di funzioni MirrorLink, Apple CarPlay (con assistente Siri) e Android Auto (con assistente Google), Bluetooth e ingressi USB/Aux-in. al display è possibile abbinare anche il navigatore e le funzioni online, inclusa la mappatura 3D, i comandi vocali e le informazioni sul traffico (via Tomtom Traffic).

PROACE CITY è dotato, su alcuni allestimenti, di un Head-Up Display che proietta, su uno schermo posizionato esattamente sulla linea d’orizzonte del guidatore, una serie di informazioni essenziali alla guida quali la velocità, le impostazioni del navigatore e gli avvisi di sicurezza.

Sicurezza e maneggevolezza sono supportate inoltre dalla telecamera posteriore a 180° e dalla riproduzione dinamica della zona retrostante alla vettura, oltre che dalla visuale statica, capace di coprire una superficie addirittura superiore ai 180°. Il Blind Spot Monitor consente invece al conducente di cambiare corsia in tutta sicurezza rilevando le automobili presenti nell’angolo cieco del veicolo, attivando un alert sul display del sistema audio.

Ulteriore supporto alla guida è offerto dal sistema Smart Active Vision, che sfrutta due telecamere e un display da 5” posizionato al posto del retrovisore interno che assicura una visuale chiara e in tempo reale dell’area retrostante e laterale al veicolo, consentendo al conducente “di vedere attraverso” il pannello posteriore metallico. Il sistema prevede inoltre una funzione Long Distance, selezionabile sia con il veicolo in movimento che in fase di stazionamento, oppure una funzione Short Distance per gli spostamenti in retromarcia. Il display può visualizzare inoltre l’angolo cieco sul lato del passeggero.

Le prestazioni del PROACE CITY sono adattabili alle più disparate condizioni di guida, grazie al Toyota Traction Select, optional disponibile sia sulla versione furgone che sulla versione passeggeri, che attraverso una manopola permette al guidatore di scegliere tra le modalità Normal, Neve, Sabbia e All-terrain. La variante furgonata consentirà ai clienti di controllare il carico grazie allo Smart Load Indicator, altra caratteristica unica del segmento: questa funzione avvisa il cliente quando si raggiunge il 90% del carico massimo, visualizzando un alert all’interno del quadro strumenti.

Tra gli altri innovativi equipaggiamenti disponibili sul nuovo PROACE CITY è disponibile; l’esclusivo freno di stazionamento elettrico e, per la variante passeggeri, il caricabatterie wireless per smartphone e il tetto panoramico con tendina parasole elettrica.

Toyota PROACE City al Salone di Birmingham
Toyota PROACE City al Salone di Birmingham

PROACE CITY VAN Short Long
Lunghezza 4.403 4.753
Larghezza (con specchietti chiusi/aperti) 1.848/2.107
Altezza (min./max.) 1.796/1.860 1.812/1.860
Passo 2.785 2.975
Carreggiata anteriore 1.548 - 1.563 1.553
Carreggiata posteriore 1.568 - 1.577 1.549 - 1.568
Sbalzo anteriore 892
Sbalzo posteriore 726 886
Lunghezza massima del pianale 1.817 2.167
Lunghezza massima del pianale (con Smart Cargo) 3.090 3.440
Altezza massima interna 1.200 - 1.270
Larghezza massima interna (senza porte/con 1/con 2 porte) 1.733/1.630/1.527
Larghezza massima interna tra i passaruota 1.229
Altezza minima/massima da terra soglia vano di carico (mini/maxi) 547/625 560/617
Altezza massima porta scorrevole laterale 1.072
Larghezza massima porta scorrevole laterale (con/senza paratia) 641 - 675/675 – 759
Altezza massima porta posteriore 1.196
Larghezza massima porta posteriore (sezione inferiore/sezione superiore) 1.241/1.087
Volume di carico senza Smart Cargo (m3) 3,3 3,9
Volume di carico con Smart Cargo (m3) 3,8 4,3
Massimo numero di Euro pallets 2 2
Portata utile min./max. (in base alla motorizzazione) 650/1.000 1.000
Massa rimorchiabile (in base alla motorizzazione) 1.500 1.500

PROACE CITY VERSO Short Long
Lunghezza 4.403 4.753
Larghezza (con specchietti chiusi/aperti) 1.848/2.107
Altezza (min./max.) 1.800 1.812
Passo 2.785 2.975
Carreggiata anteriore 1.553
Carreggiata posteriore 1.567
Sbalzo anteriore 892
Sbalzo posteriore 726 886
Lunghezza massima vano di carico (con sedile del passeggero ripiegato) 2.700 3.050
Lunghezza massima vano di carico dietro la 1a fila di sedili 1.880 2.230
Lunghezza massima vano di carico dietro la 2a fila di sedili 1.000 1.350
Lunghezza massima vano di carico dietro la 3a fila di sedili 236 418/566
Larghezza vano di carico tra i passaruota 1.195
Altezza massima interna 1.126
Volume vano di carico fino al sedile/fino al tetto (5 sedili) 597 - 641/983 850 - 912/1.538
Volume vano di carico fino al sedile/fino al tetto (5 sedili, sedili della 2a fila ripiegati) 1.414/2.126 1.672/2.693
Volume vano di carico fino al sedile/fino al tetto (7 sedili, sedili della 3a fila ripiegati) 571 806
Volume vano di carico fino al sedile/fino al tetto (7 sedili) 65 209-322


19/04/2019

Cookies sul sito Toyota

Al fine di assicurarti la miglior esperienza di navigazione, abbiamo previsto l’utilizzo di cookies da parte nostra e di alcuni partner selezionati permettendo così la personalizzazione di contenuti informativi e promozionali. Se continuerai ad utilizzare il nostro sito, senza modificare le impostazioni predefinite, riterremo da Te accettato l’utilizzo dei cookies, altrimenti modifica le impostazioni dei cookies qui.

OK