Il gruppo Toyota annuncia i risultati di marzo in Italia

+1,1 punti percentuali rispetto a marzo 2020.

Il mese di marzo per il Gruppo Toyota si chiude con 9.285 unità vendute, di cui 8.795 Toyota e 490 Lexus, ed una quota di mercato pari al 5,5%. La percentuale di vetture elettrificate del Gruppo Toyota delle vendite del mese nel mercato italiano è del 77%.

Il Gruppo Toyota ha chiuso il mese di marzo con 9.285 unità vendute, registrando una quota di mercato del 5,5% (+ 1,1 punti percentuali rispetto a marzo 2020). Per il primo trimestre del 2021 il Gruppo ottiene una quota di mercato del 6% con 26.811 vetture vendute (+ 1,1 punti percentuali rispetto al primo trimestre 2020).

Toyota conferma anche a marzo la propria posizione nella top 10 dei marchi nel settore auto, con 8.795 unità vendute ed una quota di mercato pari al 5,2%. Sul cumulato dell’anno il marchio Toyota ha registrato 25.369 auto immatricolate, posizionandosi al quinto posto nel mercato auto, con una quota del 5,7%.

A questo risultato positivo ha contribuito in modo significativo la nuova Toyota Yaris, che conferma le straordinarie performance dei mesi scorsi. 4.699 unità immatricolate le permettono, infatti, di occupare la seconda posizione nel segmento B con una quota di mercato del 13,1% (+ 6,3 punti percentuali rispetto a marzo 2020) e la prima posizione nel canale delle vendite a privati del segmento, con una quota del 16,5% (+10,9 punti percentuali rispetto a marzo 2020). Risultati confermati anche guardando al cumulato dell’anno.

Il marchio Lexus registra nel mese 490 vetture immatricolate con una quota del 1,7% sul mercato premium. Rilevante per il raggiungimento di questo risultato è stato il contribuito fornito dal Lexus UX Hybrid, con 318 auto vendute ed una quota nel segmento C-SUV Premium del 4%.

Anche nel mese di marzo la quota di veicoli elettrificati sul totale delle vendite del Gruppo (Toyota e Lexus) è del 77%.


08/04/2021